BANCHE TEDESCHE ESPOSTE PER 50.000 MILIARDI DI EURO IN DERIVATI

”Nell’ambito delle 35 istituzioni facenti parte del campione oggetto di analisi dell’Eba – European Banking Authority, per l’identificazione delle banche di rilevanza sistemica a livello globale, le 5 banche tedesche (Bayern Lb, Commerzbank, Deutsche Bank, DZ Bank, LBBW), con una esposizione complessiva pari a circa 50mila miliardi, rappresentano il 23.3 per cento del totale”.

Lo ha dichiarato il sottosegretario all’Economia Alessio Villarosa in commissione Finanze alla Camera, risponendo a un’interrogazione, a prima firma Alvise Maniero (M5s) sull’esposizione delle banche tedesche in prodotti derivati. ”Sentita anche la Banca d’Italia – ha continuato il sottosegretario – si fa presente che, relativamente alla quantificazione dell’esposizione delle banche tedesche in prodotti derivati in ambito europeo, a fine 2017 il valore nozionale dei derivati, negoziati sui mercati Otc (over the counter) per le principali banche del continente, è pari a 214mila miliardi circa”.

via Il Nord

POTREBBERO INTERESSARTI: