CALA L’INDICE DELL’ANDAMENTO DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL SETTORE SERVIZI

Commento

Rallenta in Italia la crescita del settore terziario nel mese di settembre. Lo testimonia l’andamento dell’indice Pmi servizi, calcolato da Ihs Markit, che si è attestato a 53,2 punti rispetto ai 55,1 punti di agosto.”Nonostante abbia perso parte del vigore verso la fine del trimestre, il ritmo di crescita del settore terziario ha continuato a indicare un buon tenore di espansione nel mese di settembre. Unito all’andamento positivo del manifatturiero, il Pil sembra indirizzato a segnare l’undicesimo trimestre consecutivo di espansione”, commenta Paul Smith, direttore della Ihs Markit, e autore del report relativo all’indagine Pmi del settore terziario in Italia. ”Le aziende inoltre sembra rimangano abbastanza convinte che la crescita sarà sostenuta, segnando pertanto un record di assunzioni da aprile – segnala Smith -. Questa è un’evoluzione positiva per l’Italia che cerca di ridurre un tasso di disoccupazione ancora troppo alto.”

loading...
LEGGI ANCHE:

LEGGI ANCHE QUESTI ARTICOLI

Commenti per questo post