News

CROLLA L’INDUSTRIA ALIMENTARE TEDESCA: VENDITE -3,8%

Nel marzo 2019, l’industria alimentare tedesca ha generato un fatturato di 15,1 miliardi di euro, che corrisponde a un calo del 3% rispetto all’anno precedente. Oltre all’aumento dei prezzi di vendita in Germania e all’estero, il calo dei volumi di vendita e’ stato pari al 3,8%.

Di conseguenza, la produzione alimentare non ha potuto essere ampliata nel marzo 2019. L’indice della produzione corretto per il calendario e per la stagione e’ diminuito dello 0,9% rispetto all’anno precedente. Tuttavia, vi e’ stata una crescita delle esportazioni. Nel marzo 2019, l’industria alimentare ha esportato all’estero un totale di 5,1 miliardi di euro di alimenti e bevande, l’1,2% in piu’ rispetto all’anno precedente. A causa del rinvio della data della Brexit, le esportazioni verso il Regno Unito sono nuovamente aumentate. Con i risultati di vendita a marzo, l’industria alimentare chiude il primo trimestre del 2019 in modo stabile e non si possono ancora prevedere significativi impulsi di crescita. FONTE