GENTILONI: “NON POSSIAMO PERMETTERCI DI USCIRE DAI BINARI EUROPEI”

“Guai se l’Italia smettesse di fare l’Italia in politica estera: non possiamo permetterci di uscire dai binari europei ma neppure ritenere esaurita la nostra politica estera perché questi binari pur rilevanti non sono esaustivi e l’Italia deve continuare a difendere anche i propri interessi”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni in un incontro con Lucio Caracciolo al Festival di Limes a Genova.

“L’Italia non è un paese neutrale, non può permettersi di essere fuori o contro l’Europa – ha aggiunto Gentiloni -. Al mio successore dirò che l’Italia deve fare l’Italia, difendendo i suoi interessi nazionali ma non dimenticando dove siamo e qual è la nostra scelta di campo”. ansa

via ImolaOggi

POTREBBERO INTERESSARTI: