IL PIANO DI LUIGI E MATTEO PER AZZERARE LA FORNERO

“Salvini sa mantenere la parola”. Luigi Di Maio pensa già al governo e si mostra cauto: “Noi aperti a tutti”.

Ma l’intervista del leader del Movimento 5 Stelle al Corriere della Sera, poche ore dopo la prima vittoria dell’asse Lega-M5s sulle presidenze di Camera e Senato lascia intendere come la via privilegiata sia proprio quella che porta a Matteo Salvini.

Non vuole parlare di ministri (“Ci penserà il presidente Mattarella”) ma di temi. E sui temi, il programma sembra quello di un esecutivo M5s-Lega, non si sa se di così breve durata come tanti prevedono.

Taglio delle tasse, superamento della legge Fornero sulle pensioni, lotta alla disoccupazione“. Di fatto, parole-chiave di Salvini in campagna elettorale. Tu chiamali, se vuoi, segnali di fumo.

Fonte: qui

POTREBBERO INTERESSARTI: