KIM È UN PAZZO? IL REPORT SEGRETISSIMO DELLA CIA: LA TRAGICA VERITÀ SULLA COREA E LA GUERRA ATOMICA

Commento

La Corea del Nord in mano a un folle? La verità sul dittatore Kim Jong-un la svela la Cia, in un dossier stilato da alti funzionari dell’agenzia americana. E il verdetto è decisamente inquietante. Secondo il dossier Kim “non è un pazzo ma un attore razionale“, che ha come obiettivo la sopravvivenza del suo regime. “C’è una chiarezza d’intenti in ciò che Kim Jong-un ha fatto -, spiega Yong Suk Lee del Centro di Controllo coreano della Cia -. Svegliarsi una mattina e decidere di attaccare Los Angeles con armi nucleari probabilmente non è ciò che Kim Jong-un farebbe. Kim vuole governare per un lungo tempo e vuole morire pacificamente nel suo letto”. Anche Michael Collins, del Centro Est Asiatico e Pacifico della Cia, è della stessa opinione: il dittatore nordcoreano poggia tutto su un rapporto conflittuale tra le potenze del pacifico per mantenere saldo il proprio potere. È la strategia della corda tesa, che potrebbe drammaticamente fallire perché dall’altro capo della fune c’è Donald Trump, tanto irascibile quanto imprevedibile.

via LiberoQuotidiano

loading...
LEGGI ANCHE:

LEGGI ANCHE QUESTI ARTICOLI

Commenti per questo post