KTG – La classe media della Grecia sta diminuendo e sta andando alla deriva nella povertà

Commento

KTG

La classe media della Grecia sta diminuendo e sta andando alla deriva nella povertà. Circa 700.000 persone sono ormai prossime alla soglia di povertà. Lo ha rilevato un nuovo sondaggio. I giovani tra i 16 ei 24 anni sono maggiormente a rischio di povertà.

**

Secondo i dati forniti dal think tank non profit Dianetosis, la percentuale di persone a rischio di povertà o esclusione sociale è passata dal 28,3 nel 2007 a 35,6 nel 2016. Ciò significa che un segmento significativo della popolazione che era considerato classe media nel mezzo della crisi della crisi finanziaria – circa 700.000 persone – è ora a grande rischio di povertà o emarginazione sociale.

Per quel che riguarda le statistiche gli uomini e donne sono stati più o meno influenzati dalla tendenza, ha rilevato il sondaggio, pur rilevando che le persone di età superiore a 55 anni, per lo più pensionati, sono state meno colpite.

Grafico: a rischio di povertà ed esclusione sociale: verde: uomo arancione: donna grigia: totale

Grafico: a rischio di povertà ed esclusione sociale in base alle fasce d’età:

Fonti: eleftherostyposkathimerini

PS Con salari che vanno dai 300 a 400 euro, non ci sarà la classe media in un paio d’anni.

via L’Antidiplomatico

loading...
LEGGI ANCHE:

LEGGI ANCHE QUESTI ARTICOLI

Commenti per questo post