LA BCE PRONTA A RIDURRE DRASTICAMENTE IL QE (PREPARATEVI ALL’IMPENNATA SPREAD)

Commento

La Bce punta a ridurre l’entita’ del suo piano di acquisti, portandolo a gennaio da 60 a 20 miliardi al mese, ma estendendolo fino a settembre o dicembre del prossimo anno. Lo rivela il Financial Times, secondo il quale Mario Draghi intende annunciare una riduzione e un’estensione piu’ lenta del previsto del tapering alla riunione del direttivo di giovedi’ 26 ottobre. Gli analisti si aspettavano che la Bce avrebbe annunciato una riduzione del piano di acquisti da 60 a 40 miliardi di euro al mese e una sua estensione solo fino a giugno. Secondo il Ft l’intenzione di rallentare il tapering e cioe’ il ritiro del Qe sarebbe legata alla volonta’ della Bce di raffreddare le aspettative di un rialzo dei tassi nel 2019. In ogni caso l’uscita piu’ soft dal Qe e’ legata al timore di un eccessivo rafforzamento dell’euro.

loading...
LEGGI ANCHE:

LEGGI ANCHE QUESTI ARTICOLI

Commenti per questo post