MACRON: “LEGA-M5S? PARADOSSALI, MA MATTARELLA LEGATO ALL’UE”

Macron preoccupato dal governo che si sta profilando in Italia: “Ma Mattarella è legato all’Europa”

In Italia stanno andando al governo “forze eterogenee e paradossali”. A dirlo è Emmanuel Macron, che da Sofia – dove partecipa al vertice Ue sui Balcani occidentali – commenta quello che sta accandendo nel Belpaese.

“Bisogna accettare quello che i popoli decidono”, premette il presidente francese, “Non so quali saranno le posizioni del nuovo governo italiano, ma quello che vedo ora sono forze eterogenee e paradossali che potrebbero allearsi su un progetto che non vedo. Ci sono elementi di realismo, di dubbio e di fiducia”. Poi però si dice fiducioso nel Quirinale: “Il presidente Mattarella ha indicato che il governo è legato a una strategia europea”, assicuta Macron, “C’è una parte di incertezza a questo stadio, ma ho anche un elemento di fiducia perché Mattarella ha sottolineato e indicato che il governo dovrà lavorare con l’Ue e che per lui questo è uno dei criteri relativi al nuovo esecutivo”.

via Il Giornale

POTREBBERO INTERESSARTI: