MARIO MONTI SUL PROGRAMMA GIALLO-VERDE

Queste le prime parole del Guru neoliberista Mario Monti sui 2  punti fondamentali del programma:

– taglio dei 250 miliardi di debito pubblico detenuto dalla Bce;

– spesa a deficit per far ripartire bene il PIL.

Queste le sue parole:

“Ho letto tutto il contratto, non mi applaudite poichè dovrò spiegare per bene quanto siamo in pericolo. Con questo programma i due partiti hanno già fatto danni,  difatti all’estero già i mercati si sono allertati e gli altri paesi sono sconcertati, ad es. dalla misura del taglio soldi della BCE (sono soldi di tutti gli stati europei) …. inoltre questi due partiti stanno dicendo di fare più spesa pubblica a deficit caricando i giovani futuri di più debito che dovranno pagare loro.

Non avendo gli stati fiducia di tutti verso tutti è tale per cui le loro richieste non sono adeguate”

MARIO MONTI

via Scenarieconomici

POTREBBERO INTERESSARTI: