SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU’ LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA’ BATTUTO L’URSS, ATTENTI!

Commento

Probabilmente nessuno e’ a conoscenza del fatto che sabato scorso migliaia di polacchi hanno protestato davanti l’ufficio di rappresentanza della Commissione europea a Varsavia e la cosa non deve sorprendere visto che nessuno in Italia ha riportato questa notizia.

Il motivo di questa protesta e’ legato a cio’ che i polacchi vedono come una inaccettabile violazione della loro sovranita’ da parte dei burocrati della UE in relazione alle recenti riforme fatte dal governo polacco.

Da tempo la UE sta criticando fortemente la riforma giudiziaria del governo polacco accusandolo di creare un regime autoritario e minacciando di privare la Polonia del diritto di voto all’interno della Commissione, una mossa che non ha precedenti e che dimostra quanto e’ alta la tensione tra UE e Polonia.

Bruxelles ha dato al governo polacco un mese per rispondere alle preoccupazione dei burocrati di Bruxelles riguardo queste riforme giudiziarie e in mancanza di tale risposta la UE ha minacciato di iniziare un’azione giudiziaria contro la Polonia.

Ovviamente i polacchi non ci stanno e per tale motivo Sabato scorso sono scesi in piazza.

loading...

L’aspetto piu’ importante di questa protesta e’ che a organizzarla e’ stata il sindacato Solidarnosh, lo stesso che negli anni Ottanta inizio’ la lotta contro il regime sovietico e contribui’ alla caduta dell’URSS.

Piotr Duda, il segretario di Solidarnosh, ha giustificato questa protesta col fatto che negli ultimi 27 anni la Polonia e’ stata una colonia dei 15 stati della UE (gli stati che ne facevano parte prima del 1990) e questo sfruttamento deve finire.

“Le nostre leggi, le nostre scelte” ha aggiunto Duda il quale non ha escluso una protesta a Bruxelles qualora la UE continuera’ a violare la sovranita’ della Polonia.

Qui c’e’ il link in inglese su questa storia dove e’ possibile vedere le foto di questa manifestazione:

http://www.express.co.uk/news/world/855159/Juncker-Warsaw-Poland-European-Union-Timmersman

L’arroganza dei burocrati della UE non conosce fine ma per loro e’ iniziato il conto alla rovescia e dovrebbero avere paura visto che Solidarnosh ha fatto cadere il regime comunista in Polonia e quindi potrebbe benissimo far cadere la UE.

Certo la censura su questa notizia dimostra che ai potentati filo-UE conviene tenere il popolo all’oscuro ma noi non ci stiamo e abbiamo deciso di riportare questa notizia perche vogliamo che anche gli italiani scendano in piazza contro la UE.

via Il Nord

loading...
LEGGI ANCHE:

LEGGI ANCHE QUESTI ARTICOLI

Commenti per questo post