SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO

Commento

BARCELLONA – Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha arrestato finora non due ma 12 persone, fra le quali il segretario generale del ministero delle finanze e braccio destro del vicepresidente Oriol Junqueras, Josep Jove’, nel blitz contro i ministeri catalani, tuttora in corso, riferisce El Periodico online. Questa retata è assolutamente arbitraria, nessuno degli arrestati ha compiuto reati contro persone o cose, l’unica colpa di cui vengono accusati fino ad essere tradotti in carcere, come fanno tutti i reginmi dittaotoriali, è di avere organizzato un democratico referendum per domandare al popolo catalano se vuole o meno essere indipendente dalla Spagna. Il diritto all’autodeterminazione è sancito dall’Onu e dalla carta dei Diritti dell’uomo. La retata della polizia spagnola è un gesto criminale compiuto da una dittatura con a capo Mariano Rajoy.

loading...
LEGGI ANCHE:

LEGGI ANCHE QUESTI ARTICOLI

Commenti per questo post