STAMPA FRANCESE: “L’EUROPA TREMA DINANZI AL PROSSIMO GOVERNO ITALIANO”

PARIGI, 18 MAG – “Italia: questa nuova alleanza che preoccupa l’Europa”: questo il titolo di apertura del quotidiano Le Monde, che oggi dedica ampio spazio al nuovo contratto di governo M5S-Lega.

“L’Europa – prosegue in prima pagina il giornale francese – si preoccupa di questo governo che non conta più uscire dall’euro, ma che difende un programma ritenuto ‘delirante’ da numerose capitali. I populisti italiani prevedono una cancellazione di 250 miliardi di euro di debito pubblico e oltre 100 miliardi di nuove spese. I progetti della nuova coalizione fanno pesare il rischio di una crisi del debito sui mercati“, avverte Le Monde, ricordando inoltre che né Luigi Di Maio né Matteo Salvini “dovrebbero diventare premier”.

Un ampio articolo sulla Matinale du Monde spiega inoltre i motivi per quali “gli europei tremano dinanzi al prossimo governo italiano”. “La prospettiva di una coalizione anti-sistema – continua La Matinale di Monde – lascia temere a Bruxelles che Roma infranga le regola di bilancio dell’Ue”. ansa

POTREBBERO INTERESSARTI: