UE, ”IL COMMISSARIO TIMMERMANS INCONTRA SOROS A PORTE CHIUSE”

Il portavoce governativo Fidesz ha detto ai media pubblici ungheresi che George Soros “sta ancora cercando di influenzare le elezioni parlamentari europee”, aggiungendo che il finanziere statunitense stava sostenendo le “forze pro-emigrazione”.

Balazs Hidveghi ha parlato dopo un incontro tra Soros e Frans Timmermans, vicepresidente della Commissione europea, ed ha affermato che i colloqui riflettevano che “Bruxelles è irrevocabilmente nelle tasche di Soros”.

Hidveghi ha insistito sul fatto che Timmermans è un “noto politico favorevole all’immigrazione” che ha “regolari colloqui  a porte chiuse con Soros”, mentre il suo portavoce “non risponde a domande sui contenuti dei colloqui”.

voiceofeurope.com

via ImolaOggi

POTREBBERO INTERESSARTI: