UE, KATAINEN: “SPERO CHE IL NUOVO GOVERNO ITALIANO SIA PRO-EUROPEO”

Le parole del Commissario per il Lavoro dell’Unione Europea, in merito alle imminenti elezioni politiche italiane, ribadiscono le forti perplessità nutrite nei confronti di un organo che si intromette, sempre e troppo, negli affari di Stati nazionali

Leggiamo su Il Populista:

“Vorrei evitare di interferire nella campagna elettorale italiana. E’ una situazione molto delicata. Spero che l’Italia sia guidata da un governo stabile pro-europeo e che questo tipo di idee siano sostenute dalla maggioranza degli italiani”. Lo ha detto il Commissario per il Lavoro dell’Unione Europea, Jyrki Katainen, rispondendo alle domande dei giornalisti sulle prossime elezioni in Italia oggi a Strasburgo.

E siamo così a quota due. Prima Moscovici, ora ci si mette pure lui,a dire e non dire e a mandare segnali velati. “Spetta agli italiani decidere che direzione prendere”, ha aggiunto. A Bruxelles qualcuno sta sudando freddo…

via Il Populista

POTREBBERO INTERESSARTI: