UE, la disperazione di Verhofstadt: i populisti vogliono distruggere l’Europa

“Dopo il pasticcio sulla Brexit, l’estrema destra non farà una campagna per lasciare l’Ue, vogliono distruggerla dal di dentro invece. E’ arrivato il momento per tutti i filo-europei di iniziare a flettere i muscoli. Abbiamo bisogno di un contro-movimento per fermare i nazionalisti che vogliono destabilizzare la nostra Europa”.

E’ l’appello lanciato su Twitter dal leader dei Liberali, Alde, al parlamento europeo Guy Verhofstadt, che cita un articolo di Politico.eu dal titolo “I populisti pensano di uccidere l’Europa? E’ ancora peggio”, dove campeggia una foto del vicepremier Matteo Salvini. ansa

In realtà, l’Europa come la intende Verhofstadt neanche esiste, quindi non c’è niente da distruggere e gli americani ce lo hanno spiegato bene qui.

via ImolaOggi

POTREBBERO INTERESSARTI: